EMPANADAS SAPORITE DI POLLO

Le empanadas sono dei fagottini di pasta ripieni di carne, tipici della Spagna e in seguito dell’America Latina. Si ritiene che la ricetta provenga dagli spagnoli che, a loro volta, la appresero dai popoli arabi del bacino del Mediterraneo, dove l’abitudine di presentare carne finemente tagliata dentro un fagotto di pane è diffusissima. Sono stati proprio gli arabi a diffonderla da noi in Italia, soprattutto in Sicilia dove la ricetta è stata modificata ed è conosciuta come la ricetta delle  mpanate, per andare a rivederla cliccate qui.  

INGREDIENTI PER 8 EMPANADAS: 1 confezione brisè – 500g di pollo a pezzetti – 1 cucchiaio  e mezzo di burro – 1 cipolla tritata – 100g di pesche sciroppate – olio – sale – pepe macinato

PREPARAZIONE:

Mettete a rosolare la cipolla in una padella con poco olio; aggiungete i pezzetti di pollo e appena sono dorati versatevi anche la pesca tagliata a dadini, salate, pepate e mettete da parte.

Schiacciate la pasta tra due fogli di carta da forno, togliete il foglio superiore e tagliate la pasta in cechi da 10 cm circa di diametro.

Fate riscaldare il forno a 200° . Mettete al centro di ogni forma di impasto un cucchiaino di farcitura di pollo e pesche; bagnate i bordi con un po’ d’acqua, chiudete e schiacciate i bordi con una forchetta.

Spennellate le empanadas con il latte e fatele cuocere nel forno per circa 15 minuti. Possono essere servite sia calde che fredde.

Buon appetito da cookandcomics

Annunci