DALLE MITICHE RICETTE DI NONNA PAPERA: L’ANGURIA DEL MANDARINO

Per rinfrescare la vostra estate vi proponiamo una delle mitiche ricette di nonna papera: l’anguria del mandarino, una delle ricette nella nonna disneyana più famose. Servono 1 anguria, 1 melone, 2 pesche, 1 arancia, 30 acini d’uva bianca e nera, 2 cucchiai di zucchero, alcune ciliegie al maraschino e qualche cucchiaio di liquore al maraschino.

Per far restare IN PIEDI l’anguria tagliate via un pezzo sottile di scorza dalla calotta INFERIORE. Tagliate poi anche la calotta SUPERIORE e svuotate l’anguria con uno scavino, una specie di cucchiaio usato per togliere il contenuto di frutta e verdura dando alla polpa la forma di una pallina.

Mettete la POLPA tolta dall’anguria in una zuppiera, e procedete poi allo stesso modo anche con il melone. Le pesche e l’arancia invece vanno tagliate A PEZZETTI. Sistemate nell’anguria trasformata in cestino le palline di frutta alternandole agli acini d’uva e alle ciliegie.

Come tocco finale SPOLVERATE con lo zucchero, versateci sopra i cucchiai di maraschino e mettete in frigorifero per almeno un paio d’ore. Al momento di portare in tavola la vostra specialissima macedonia lascerete tutti a bocca aperta!
Scriveteci nei commenti ome vanno le vostre vacanze e ovunque vi troviate non dimenticate di dare sempre un’occhiata al nostro blog.
buon appetito da cookandcomics